Filariosi Cardiopolmonare - Ambulatorio Veterinario Gabbro

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Filariosi Cardiopolmonare

Consigli & Info

Quando arriva la primavera ….
….. è importante ricordarsi la profilassi contro la filariosi cardiopolmonare del cane
e, anche se molto più raramente, del gatto.

Si tratta di una malattia parassitaria molto grave: passando da un cane malato ad uno sano, le zanzare fanno da tramite per le microscopiche larve di "dirofilaria immitis". Queste larve, una volta entrate nel sangue del cane migrano nel cuore e nei grossi vasi dove si trasformano in filarie adulte: grossi vermi lunghi fino a 30 cm!



Le filarie provocano danni sia per la loro presenza nelle camere cardiache e nei grossi vasi, sia perché generano un enorme numero di figlie, le piccolissime microfilarie che "nuotando" nel  sangue invadono tutto il corpo.   


La gravità della malattia dipende, oltre che dalle preesistenti condizioni generali del cane, dal numero di filarie adulte presenti e dal tempo trascorso prima di arrivare alla diagnosi; la filariosi può ancora risultare fatale nonostante le ottime possibilità terapeutiche oggi esistenti.

Perché rischiare? La profilassi è sicura ed alla portata di tutti.
Sostanzialmente tre sono i metodi di prevenzione:

Metodo orale:  



sono disponibili diverse specialità in compresse che vanno somministrate scrupolosamente una volta al mese;  è sempre consigliabile effettuare l’esame del sangue in primavera per svelare un’eventuale infestazione avvenuta durante l’estate precedente.
Vantaggio: per cani che vivono in un ambiente non particolarmente inquinato da zanzare è possibile limitare la somministrazione ai periodo di maggiore rischio ottenendo così  una riduzione del costo.  
Svantaggio: l’animale potrebbe rigettare la compressa somministrata senza che il proprietario se ne accorga oppure il proprietario può dimenticare la scadenza mensile.


Metodo Spot On:



si tratta di medicinali in formulazione liquida, confezionati in fialette monodose da applicare ad intervalli regolari sulla cute dell’animale
Vantaggio:  non c’è la necessità di fare ingerire le compresse, cosa che può risultare difficile con alcuni soggetti particolari e soprattutto con i gatti
Svantaggio: se non applicato correttamente il farmaco può risultare inefficace

Metodo iniettabile  


(solo per cani):  si avvale di un farmaco a lento rilascio che garantisce la copertura
di tutto l’anno con un'unica iniezione. Per ottenere la massima efficacia il farmaco
viene somministrato in primavera.
Vantaggio: massima sicurezza di prevenzione.
Svantaggio: maggiore costo nei casi in cui si potrebbe optare per la prevenzione stagionale.

Parlatene con il veterinario che saprà consigliarvi il metodo più adatto al vostro caso.

Il prezzo della profilassi iniettabile contro la filariosi c.p. viene calcolato in base al peso del cane.
La tariffa presso l’Ambulatorio Veterinario del Gabbro è di E. 34,00 + IVA + Enpav per i cani di piccola taglia (fino a 15 kg) ed aumenta gradualmente;
per un cane 60 kg di peso ad es. il costo è di E. 73,00 + IVA + Enpav.  


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu